Chiunque sta per leggere questo articolo vuol dire che ha passato qualche minuto sopra la bilancia nell’ultima settimana. Forse il peso da raggiungere non è stato in linea con l’obiettivo della dieta fai da te che hai seguito nell’ultimo mese, forse sei solo curioso di come calcolare il peso corporeo correttamente.
Il nostro corpo è una struttura complessa formata da muscoli, ossa, cellule, organi e anche grasso che cambia il proprio peso in base a molteplici fattori. Quando si inizia un percorso di allenamento o una nuova scheda nutrizionale spesso ci si chiede perché non si riesce a perdere peso, anzi il numero sulla bilancia resta invariato o aumenta.
Ciò può portare sconforto, un pensiero a mollare tutto e tornare alle cattive abitudini. Ma…
Prima di farlo ti faccio una domanda: conosci la impedenzometria?

È un sistema per valutare esattamente qual è la massa grassa che devi perdere per dimagrire e la massa magra, come quella muscolare, per sembrare più tonico e asciutto.

La misurazione presso la personal trainer Daniela Bellavia è importante perché ciò permette di quantificare l’efficacia del programma di allenamento. Infatti il peso precedente messo a paragone con quello successivo potrebbe sembrare uguale o con addirittura un aumento del grasso. Invece spesso ciò non corrisponde e solo i numeri possono dirci dove l’allenamento ha influito e se specialmente ha portato i risultati sperati.

pliconometria catania personal trainer

Che cos’è la bioimpedenziometria o impedenzometria

È uno strumento di analisi della composizione corporea che riesce a stabilire la percentuale del corpo di massa grassa e massa magra.
Il peso è la somma di:
FM: massa grassa, ovvero il “grasso” che indichiamo comunemente per indicare la massa lipidica
FFM: massa magra che è costituita dai muscoli, tessuti e organi
TBW: Acqua corporea totale che è contenuta all’interno delle cellule e nello spazio extracellulare
ECW: liquidi intestinali, linfatici, transcellulare e plasma
BCM: massa cellulare attiva che consuma ossigeno e produce C02

Tutte queste sigle per poter affermare brevemente che potresti aver aumentato la massa magra, quella buona per il tuo corpo a dispetto di quella grassa, fortemente lipidica.
Inoltre quando si inizia a svolgere attività fisica il fisico per adattarsi ai nuovi stimoli va in ipertrofia, ovvero accumula acqua all’interno delle cellule che le fa aumentare di grandezza. Proprio per questo motivo spesso si va in contro a un apparente aumento del peso, che può suscitare allarmismi inutili.

Cosa fare per essere sicuri di aver intrapreso la corretta via? Affidati a una professionista di bioimpedenziometria a Catania che con gli strumenti più innovativi sul campo potrà darti la corretta lettura del numero sulla tua bilancia.

Plicometria e altre metodologie

Per conoscere esattamente la suddivisione tra massa grassa, grassa e il resto degli indicatori che abbiamo riportato in alto bisogna affidarsi a metodologie come la plicometria, la Dexa e la bioimpedenziometria. Quest’ultimo, insieme alla plicometria, è tra gli strumenti più popolari perché non è un esame invasivo ed è abbastanza preciso.

Cos’è la plicometria e perché effettuarla

Quando si prende la decisione di allenarsi spesso è per dimagrire, tonificare, “asciugare” e tantissime altre frasi ricorrenti. Per iniziare un programma di allenamento individuale corretto bisogna prima scoprire l’esatta struttura del proprio preso corporeo e poi agire di conseguenza. Il programma nutrizionale, gli esercizi e tutto il percorso di fitness con la personal trainer infatti viene costruito dopo un’attenta analisi.
In pratica la plicometria è la rilevazione delle pliche corporee di grasso sottocutaneo che avviene grazie all’uso di uno strumento simile ad un calibro, chiamato plicometro.
Per l’uomo gli indicatori fondamentali si trovano nell’addome, pettorale e coscia mentre per la donna sono il tricipite, la soprailiaca e la coscia.
Ciò che conta è la somma totale delle pliche, seguire l’andamento nel tempo e integrare il tutto con il valore della circonferenza corrispondente.

Dove misurare il peso corporeo a Catania

Se sei interessato a conoscere esattamente qual è il tuo livello di massa grassa e di massa magra che c’è nel tuo corpo puoi contattarmi subito per fissare un appuntamento di bioimpedenziometria e plicometria a Catania. Scrivimi su Facebook, oppure via email info@danielabellaviapersonaltrainer.it. Preferisci un contatto telefonico? Chiamami al numero 3738460310. Trovi la personal trainer Daniela Bellavia presso il Centro Eden in Via Attanasio Natale, 47, Catania