Poco più di due mesi all’estate e stai cercando la formula magica per rimetterti in forma?

Gli ingredienti sono due, sempre gli stessi due: allenamento e alimentazione.

Finite le feste pasquali e con le belle giornate a fare da contorno, allenarsi – anche da casa – e adottare uno stile di vita sano e una dieta regolare sono passaggi obbligatori per arrivare in piena forma all’appuntamento con la bella stagione.

Per entrambi gli ambiti – quello del training e quello alimentare – sconsiglio fortemente soluzioni fai-da-te: per raggiungere gli obiettivi che ciascuno di noi si prefissa è fondamentale che sia un professionista a stabilire tempi e modi, tanto degli allenamenti quanto dell’alimentazione.

Se ti trovi a Catania, oltre a contattarmi sui miei canali social, ai miei recapiti telefonici o per email, puoi anche passare a trovarmi presso il mio studio di Via Duca degli Abruzzi, 205B a San Giovanni la Punta, in provincia di Catania. 

La mia figura professionale “doppia” ti permetterà di ottenere un piano completo, che oltre al personal training – da poter svolgere in presenza presso il mio studio o comodamente anche a distanza – include anche un piano nutrizionale su misura.

Approfondendo proprio la questione alimentare, non possiamo non partire dalle semplici basi, principi semplici che però molto spesso vengono dimenticati o posti in secondo piano nelle soluzioni “fai-da-te”.

Qualità dei pasti

Molto più importante della frequenza con la quale mangiamo durante il giorno, è la qualità di ciò che ingeriamo: il consiglio è sempre di prediligere pasti a basso indice glicemico, che vengono metabolizzati più lentamente e quindi tengono sotto controllo il senso di fame più a lungo.

Pasti piccoli e frequenti aiutano inoltre ad evitare uno dei grandi classici delle diete sregolate: arrivare a fine giornata con molta fame e quindi esagerare con la cena.

Falso mito dei carboidrati da eliminare

Quello dell’eliminazione totale dei carboidrati da qualsiasi dieta è uno dei tanti falsi miti che accompagnano la narrazione sull’alimentazione da seguire per mettersi in forma. Partendo dal presupposto che non esistono soluzioni uguali per tutti e che il ruolo del nutrizionista assume maggiore importanza proprio perché capace di creare soluzioni alimentari su misura, va detto anche molto spesso il consumo di carboidrati va semplicemente ridotto.

In assenza di carboidrati infatti al nostro corpo verrebbero a mancare nutrienti essenziali, pertanto la soluzione è gestirne l’assunzione nel corso della settimana, calibrandone il consumo in maniera scientifica anche durante il giorno. Non è infatti vero – altro falso mito – che non si deve mangiare la pasta la sera: che sia pranzo o cena, è importante mantenere l’equilibrio dei macronutrienti e seguire un’alimentazione calibrata.

È sufficiente fare una colazione abbondante per risolvere il problema dell’alimentazione giornaliera?

Quello della colazione come pasto più importante della giornata è un altro mito da prendere con le molle. Come detto, non esiste una dieta valida per tutti o regole generali che siano azzeccate per ciascun individuo.

Il regime alimentare va studiato e programmato sulla base di tante variabili, che spesso prescindono dai semplici aspetti tecnici: la dieta varia infatti anche a seconda dell’attività lavorativa svolta e dalla frequenza e tipologia di allenamenti che vengono fatti durante la settimana.

 

Se hai bisogno di una consulenza specifica su nutrizione e personal training, compila questo semplice form e ti contatterò in poco tempo: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdJ4wp4VWiEUPEX11byNOlG9HaFCe4oQbzd5Am8tqCLqBMgpg/viewform?fbclid=IwAR2Kvx32SDDHIb1qdKeLnc-OFEE38r22of7m9phxhi3nZdX5wif9sfWqr-0